Storie di pesca

TANGHI FREMENTI, SCAMBI DI COPPIA…

Categorie:

Di constatazioni, domande, arrabbiature, proposte, speranze riguardanti la riproduzione dei pesci ce ne sono tali e tante nei discorsi dei pescatori da riempirne volendo ben altri spazi. Leggi tutto il “Racconto del Professore” Ettore Grimaldi.

UNA FAMIGLIA DI PESCI FILANTROPI

Categorie:

La nostra sopravvivenza dipende in buona parte da un numero relativamente modesto di organismi
vegetali e animali, cui spetterebbe perciò davvero la definizione di “filantropi”. Leggi tutto il “Racconto del professore” Ettore Grimaldi.

QUANDO UN PESCE VI CAMBIA LE VITA

Categorie:

Voglio raccontarvi qualcosa dell’incontro che ha mutato il corso della mia vita… Se avrete un po’ di pazienza vi dirò come sono
effettivamente andate. Leggi tutto il “Racconto del Professore”  Ettore Grimaldi.

PERSICI ON THE ROCKS

Categorie:

Quella che propone l’autore ora è una storia di pesci che può risultare al limite del verosimile. In questo “Racconto del professore” troverete la spiegazione.

RIPOPOLAMENTI DI LUCCIO – I FONDAMENTI SCIENTIFICI

Categorie:

A proposito di ripopolamenti, abbiamo il piacere di presentare una tesi di laurea sui fondamenti scientifici di quelli riguardanti i lucci, scritta da Gianluca Ballabio.

SI TORNA A PESCARE

Categorie:

Per una volta, Governo e Regione Lombardia hanno dato indicazioni quasi coincidenti e la sostanza è che durante la cosiddetta “fase 2” si potrà andare a pescare.Leggi tutto nella rubrica settimanale (settimana 19 del 6.5.2020). Leggi tutto nella rubrica settimanale (settimana 19 del 6.5.2020).

PROGETTO DI AREA LACUSTRE PROTETTA NEL LAGO DI COMO

Categorie:

Creare aree protette non è solo un obiettivo che riguarda zone particolari marine. Leggete questo progetto del 1910 (!) che si riferisce al nostro Lario.

DA DOVE ARRIVANO LE TROTE CHE PESCHIAMO NEL LAGO?

Categorie:

Il bel pesce argentato che abbiamo appena catturato con la cavedanera o con la molagna potrebbe essere una delle trotelle che arrivano dall’incubatoio di Valmorea, oppure potrebbe essere nato in un raschio dell’Adda valtellinese, o in una piccola buca di un torrente che sfocia nel Lario

ABBRACCIO MORTALE

Categorie:

Prima o poi torneremo a pescare e a prendere pesci. Ma catturare un pesce vuol dire anche saperlo gestire “fuori dall’acqua”, specie se abbiamo deciso di rilasciarlo. Ecco quindi qualche consiglio su come evitare che le nostre prede paghino più del voluto l’affetto che nutriamo per loro.

COZZE DI CASA NOSTRA

Categorie:

Il professor Grimaldi ha preso in esame le draissene, che popolano i nostri laghi. Vengono chiamate cozze di casa nostra perché sono loro parenti. Qui sotto trovate l’articolo integrale, uscito sulla rivista dell’APS  nel 2004 anno terzo e poi ripreso dal libro COZZE DI CASA NOSTRA